Oltre 180 anni di prodotti unici per la buona tavola

La Ret e i salumi Creativi
Salame De.Co. di Capriolo

Dalla Lavorazione alla Stagionatura

La Ret

La Ret è il salame tipico di Capriolo, Comune della Franciacorta a due passi dal lago d’Iseo.

Si tratta di un insaccato tutelato dal marchio De.Co. (Denominazione Comunale) con una particolarità oggi sempre più rara: quella delle dimensioni importanti. Il peso della Ret varia infatti dai 5 fino ai 14 kg, come risposta all’esigenza di un tempo quando la Ret, al pari di altri prodotti simili, era molto utilizzata in occasione di nascite, battesimi, matrimoni e per cibare i contadini durante il lavoro estivo nei campi.

Tra le peculiarità della Ret troviamo l’uso esclusivo di suini allevati nel raggio di 30 km da Capriolo, la macinatura grossolana delle carni eseguita a coltello, la cubettatura del grasso e le già citate notevoli dimensioni. Come insacco vengono utilizzati lo stomaco o la vescica del suino, oppure la bondiana del bovino.

Altro tratto distintivo il sapore, ottenuto grazie all’uso di salvia locale o scorza di agrume oltre che a sale, spezie e vino, aglio locale e a una buona dose di vino Curtefranca bianco.

Salumi naturali senza conservanti
Dalla linea storica ai salumi creativi

Maestri da quattro generazioni nell’arte della Norcineria, la famiglia Palazzi nel rispetto di antiche regole tramandate, producono salumi assolutamente genuini, accostando con ricercatezza ed esperienza i sapori della Franciacorta. 

Nella loro Bottega troviamo salumi Tradizionali artigianali come il Brusolò, lonza marinata nelle bollicine, insaccata in budello naturale e stagionata per 6/8 mesi; il Lardo, tagliato fresco viene messo in vasche a cosparso di sale, spezie, aromi del bosco e dell’orto ed innaffiato da vino Franciacorta, tolto e messo ad asciugare stagiona anche un anno, ultimamente vengono utilizzate anche barrique per la marinatura; la Sopressa in diverse varianti: da bollire con l’osso dello stomaco o con la lingua, oppure da affettare cruda con la coppa ed il guanciale. E poi c’è il Salame tradizionale, la Pancetta aromatizzata con vino e spezie e i cotechini.
Il Lonzino Bio,  carne di maiale (un incrocio con un cinghiale) allevato allo stato brado, marinato con sale, vino, spezie, erbe aromatiche e Curtefranca bianco; stagionato per 6/7 mesi.

Infine i Salumi nuovi, creativi, frutto di sperimentazioni e ricerche costanti. Una linea di salumi aromatizzati  alla liquirizia, al miele di castagno, al cacao, al caffè oppure al peperoncino. Vere prelibatezze che sono apprezzate dai gourmet della gastronomia moderna e innovativa.